Poesie per Giulia

Il femminicidio di Giulia Cecchettin ha scosso l’opinione pubblica ed aperto per l’ennesima volta un dibattito che senza atti concreti rischia di rimanere sul tavolo. E’ necessario scuotere le coscienze e accendere una luce sulle premesse per evitare le conseguenze. Sarà uno dei temi del prossimo Osservatorio. Per ora e per ricordare Giulia lo facciamo con la poesia: versi e immagini per dire no alla violenza di genere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *