Scritti per Mario

24 marzo 2021

1939-2017

Ecco qui raccolti alcuni scritti di chi ha conosciuto Mario Almerighi nei suoi ruoli di magistrato, scrittore, autore teatrale e prima di tutto uomo dalle infinite qualità. L’associazione Sandro Pertini presidente-Isonomia, rifondata nel 2019 dopo una fusione tra le due associazioni, nasce da una sua intuizione ed in occasione del quarto anniversario dalla sua morte, quelli che hanno condiviso con il suo esempio un modello di vita hanno deciso di ricordarlo così in un momento particolarmente delicato della nostra democrazia.

Introduzione

Il 24 marzo 2001 Mario Almerighi ha fondato l’associazione Isonomia, dando spazio, così, ad una nuova avventura.

Il 24 marzo 2017 il nostro amico è morto.

In questo 24 marzo 2021, dopo quattro anni dalla sua morte, noi, che gli siamo stati vicini fino all’ultimo, condividendo con lui soddisfazioni ed amarezze, abbiamo scelto di incontrarci e di pubblicare “quello che lui è stato per noi”. Sono nati, così, per questa data, ricordi di Mario, che ognuno di noi riteneva più significativi, senza escludere, anzi richiedendo che anche altri scrivessero di lui, prevedendo la pubblicazione nei prossimi tempi.

Così oggi, un giorno dopo, vogliamo rendere pubblico questo “ritratto di Mario”, questo puzzle nel quale  abbiamo costruito una sua foto che cercasse di fare vedere, accanto al  suo volto, riprodotto ad ogni scritto, la sua anima, per quanto possibile, la sua impronta nella vita di ognuno di noi.

Sono nati così gli scritti che adesso offriamo alla lettura di tutti, scritti diversi, alcuni più attenti alla attualità del messaggio di Mario in confronto con la tempesta che sta squassando la magistratura tutta, altri più inclini ad un ricordo più intimo, più rivolto all’uomo Almerighi. Ognuno ha offerto la sua personale “lettura”, e ad ognuno va il ringraziamento degli altri, perché in piena libertà ha partecipato a questo speciale 24 marzo, che cercheremo di far diventare una specie di ricorrenza, una tappa del cammino nostro, su una pista che Mario ha comunque e per primo indicato e cominciato a percorrere.

A chi leggerà i nostri ricordi, buona lettura.

Vito D’Ambrosio (Presidente dell’Associazione Sandro Pertini-Isonomia).

Vito D’Ambrosio: Per Mario

Leonardo Agueci: Risalire la china

Adelmo Manna: Ricordo di Mario Almerighi in rapporto al caso Palamara

Sergio Materia: Contro…”corrente”

Adriano Sansa: C’era una nave

Gioacchino Natoli: In pochi verso la meta

Rosalba Turco: Mario Almerighi e il 24 marzo. Le riflessioni di un avvocato

Paolo Pacitti: Lettera a un esempio

Marcello Marinari: Un pensiero per Mario

Pino Zupo: In ricordo di Mario Almerighi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.